MICHELE MIGLIORI, Unione europea e preparazione giuridico-sanitaria: due passi avanti e uno indietro?

di Patrizia De Pasquale

SOMMARIO: 1. Alla riscoperta del ruolo centrale che il diritto può e deve svolgere nella lotta alle emergenze sanitarie, presenti e future. – 2. Verso un riconoscimento formale della preparazione giuridico-sanitaria nell’Unione europea? – 3. Segue: la riforma della decisione 1082/2013 e l’istituzione di HERA: il primo e storico tentativo di “federalizzazione della salute”. – 4. Una prima analisi degli interventi e dello status quo risultante. – 5. L’accordo del dicembre del 2021: l’antitesi conservatrice del Consiglio. – 6. Da dove veniamo? Chi siamo? Dove andiamo? Le prospettive offerte dalla Conferenza sul Futuro dell’Unione europea. 

Post-Michele-Migliori-1

DOWNLOAD IN FORMATO PDF

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy