FRANCESCO COSTAMAGNA, Il Next Generation EU e la costruzione di una politica economica europea: quale ruolo per democrazia e solidarietà?

di Patrizia De Pasquale

SOMMARIO: 1. Cenni introduttivi. – 2. La politica economica nei Trattati: limiti quantitativi e coordinamento delle politiche nazionali. – 3. Il tentativo di rafforzare la dimensione qualitativa facendo leva su quella quantitativa: il Semestre europeo. – 4. Il salto di qualità (sempre nei confronti degli Stati più deboli): i programmi di assistenza finanziaria e la politica di condizionalità. – 5. La condizionalità nel Dispositivo per la Ripresa e la Resilienza tra continuità e discontinuità. – 6. Priorità della politica economica e spazi di democrazia: un rapporto difficile. – 7. Considerazioni conclusive.

Costamagna-Bologna

DOWNLOAD IN FORMATO PDF

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy