convegno-aisdue_3_rid

Nota n.1, 30 ottobre 2018, sul I Convegno annuale e sullo stato dell’Associazione

Il I Convegno Annuale dell’Associazione italiana degli studiosi di diritto dell’Unione europea (AISDUE) su “Il ruolo della Corte di giustizia nel consolidamento e nello sviluppo del diritto dell’Unione europea” si è tenuto, venerdì 26 ottobre e sabato 27 ottobre 2018, presso l’Università Roma Tre nell’Aula magna di viale Ostiense 159.

Dopo i saluti istituzionali di Giovanni Serges e Letizia Vacca, hanno preso la parola Fausto Pocar, presidente della SIDI, e Vincenzo Zeno-Zencovich dell’Associazione italiana di diritto comparato. Subito dopo, il segretario generale Giandonato Caggiano ha svolto la relazione sullo stato dell’Associazione. Hanno presieduto le tre sessioni di lavoro: Antonio Tizzano, già vice-presidente della Corte di giustizia dell’Unione europea, Lucia Serena Rossi, giudice della Corte, Paolo Mengozzi, già Avvocato generale. Il presidente Giuseppe Tesauro è intervenuto nella sessione di sabato, anche a commento del memorabile discorso dell’oratore-ospite, Koen Lenaerts, presidente della Corte di giustizia. Le relazioni e la Tavola rotonda si sono tenute con brillanti ed efficaci contributi dei colleghi, secondo il programma previsto. La registrazione integrale del Convegno è postata sul Canale You tube dedicato all’Associazione.

Il Convegno è stato reso possibile anche grazie al finanziamento del Dipartimento di giurisprudenza, del Centro di eccellenza di Roma Tre e del Corso di perfezionamento di diritto dell’Unione europea dell’Università “Federico II” di Napoli. Il Centro di eccellenza dell’Università di Milano ha deciso di assumere i costi legati alla creazione e alla gestione del sito dell’Associazione.

Il prossimo Convegno annuale si terrà a Napoli nel mese di ottobre 2019. Il primo seminario bilaterale fra le Associazioni nazionali di diritto dell’Unione europea si terrà, con i colleghi francesi, nel 2019.

La nuova Associazione e il contesto scientifico-disciplinare. La prima Assemblea ordinaria dei soci AISDUE si è tenuta il 26 ottobre 2018 alle h 17.30. L’Assemblea ordinaria era stata preceduta dall’Assemblea auto-convocata del 18 maggio 2018, che ha adottato lo Statuto, registrato dal notaio Spadaro, il 7 giugno 2018. L’Associazione possiede un codice fiscale; è titolare di un conto corrente su Banca Prossima, si avvale dei servizi di assistenza finanziaria dello studio Droghieri in Roma.

La costituzione dell’Associazione mira a rafforzare il percorso accademico della ricerca e dell’insegnamento del diritto dell’Unione europea. Infatti, da quasi vent’anni (DM 4 ottobre 2000), i docenti e ricercatori possono essere inquadrati nell’organico del settore scientifico disciplinare (SSD) IUS 14 e, dopo l’entrata in vigore della legge 30 dicembre 2010, n. 240, i vari provvedimenti che hanno rideterminato i SSD, non hanno intaccato l’autonomia del SSD IUS 14.

Per quanto riguarda il settore concorsuale, due provvedimenti hanno definito l’attuale situazione normativa del SSD IUS 14: la legge 11 agosto 2014 n. 114, che ha fissato il numero minimo di 20 ordinari, e il DM 30 ottobre 2015 n. 855, che ha determinato il settore concorsuale SSD IUS 14.

L’organico dello IUS 14 è attualmente composto da: 28 professori ordinari (29 dal 1 novembre), 45 professori associati, 26 ricercatori, 4 straordinari a tempo determinato, 18 ricercatori a tempo determinato, per un totale di 121 docenti/ricercatori. A seguito della ASN 2016-2018, ci sono 26 abilitati di I fascia; 41 abilitati di II fascia.

Il sito www.aisdue.eu. La sezione “bibliografia” riguarda riferimenti dagli inizi del 2018 ad oggi. Il valore aggiunto di questa sezione è rappresentato dall’inserimento indicizzato dei titoli che consente la possibilità di ricerca per autore, argomento o titolo. Le sotto-sezioni riguardano le riviste a stampa e on-line di diritto dell’Unione europea, nonché la selezione di articoli da riviste giuridiche a stampa e on-line di altri SSD. Si prevede di fornire i link a tutti i lavori in formato elettronico.

E’ costituita una Collana che conterrà gli Atti del convegno annuale ed articoli/commenti di attualità (“I Post di AISDUE”), nonché altre eventuali pubblicazioni da postare sul sito. Il suo Comitato scientifico è composto dai membri del Consiglio direttivo. La collana sarà dotata di ISBN e gestita da un editore in modalità solo on-line. Il Comitato direttivo ha istituito anche un Comitato redazionale, coordinato da Alessia Di Pascale e di cui fanno parte: Giulia D’Agnone, Ilaria Ottaviano, Celeste Pesce, Flavia Rolando.

ll Consiglio direttivo

Cacucci-logo-2
logoeditoriale
Giappichelli-logo-2