PAOLA MORI –
La Corte costituzionale e la Carta dei diritti fondamentali dell’UE: dalla sentenza 269/2017 all’ordinanza 117/2019. Un rapporto in mutazione?

by giandonato.caggiano

A partire dal fin troppo noto caso Taricco, la Corte costituzionale ha pronunciato varie decisioni che sembrano aver messo in discussione i principi che, dalla sentenza Granital in poi, hanno regolato la complessa dinamica dei rapporti tra l’ordinamento giuridico dell’Unione europea e quello nazionale.

Post-Paola-Mori-

DOWNLOAD POST IN FORMATO PDF

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy