EZIO PERILLO, Il rispetto dello “Stato di diritto europeo” alla luce delle sentenze Ungheria e Polonia sulla clausola di condizionalità finanziaria. Quali prospettive?

SOMMARIO: 1. Le sentenze “gemelle” sulla nozione di Stato di diritto. – 2. Le reazioni politiche e l’attendismo della Commissione. – 3. Il massiccio esodo ucraino verso la Polonia: quali conseguenze sul rispetto dello Stato di diritto? – 4. Stato di diritto come valore e/o Stato di diritto dell’Unione come principio? – 5. Segue: differenze di contenuto e di sindacabilità. – 6. Conclusioni: dura lex sed lex.

Perillo-BlogDUE

DOWNLOAD IN FORMATO PDF

Lascia un commento

BLOGDUE | Il blog dell'AISDUE - Associazione Italiana Studiosi di Diritto dell'Unione Europea