CRISTIANA FIORAVANTI, La Strategia dell’Unione europea per l’Artico fra conservazione delle risorse biologiche marine nell’era del riscaldamento globale, relazioni con Stati terzi e tutela dei diritti delle popolazioni indigene

SOMMARIO: 1. La Strategia dell’Unione europea per l’Artico e le sue sfide locali e globali: gli effetti del riscaldamento globale sulla conservazione delle risorse biologiche marine. – 2. La Strategia come “banco di prova” delle relazioni fra Unione europea e Stati terzi. – 3. La rilevanza della Dichiarazione delle Nazioni Unite sui diritti dei popoli indigeni nella Strategia e negli accordi dell’Unione in materia di pesca nella regione artica.

Fioravanti-BlogDUE

DOWNLOAD IN FORMATO PDF

Lascia un commento

BLOGDUE | Il blog dell'AISDUE - Associazione Italiana Studiosi di Diritto dell'Unione Europea